lunedì 23 aprile 2007

La visibility sbagliata


Non c’è nulla da fare: quando un approccio UnconventionalM non fa parte del DNA dell’azienda (fatta da persone), le cose più elementari e di base in un approccio di marketing non convenzionale sono matematicamente non considerate.
A valle di progetti in tal senso, più volte ho constatato che il principale problema che il manager riscontra è dire: “abbiamo bisogno di una maggiore visibility, il nostro brand era poco percepito". La cosa più triste è che il manager in questione ha come obiettivo la propria visibility interna: agli occhi del suo top management.
La cosa si commenta da sola.
Voglio solo riportare un commento letto su crmblog: “Il Manager è una professione vera e propria. Mica un modo di atteggiarsi! Bisogna esserci portati e poi studiare, aggiornarsi. Sono tutti d’accordo che per operare un’appendicite bisogna andare a scuola tanti anni. Uguale per fare il Manager”.
Dr_Who

Nessun commento: