lunedì 16 luglio 2007

Creating Time



Nielsen/NetRatings ha annunciato nei giorni scorsi che il parametro delle “page wiews” non sarà più l’unità di misura della popolarità dei siti web."..omissis... la cosa più importante per i brand e per le agenzie è comprendere che nonostante il tempo sia sempre stato un parametro fondamentale nel marketing, ora non si tratta solo di comprare tempo, ma è necessario creare un legame di comunicazione nel quale i
consumatori decidano di passare il loro tempo con le marche preferite. Oggi è il consumatore che ha il controllo”. Ciò a causa del fatto che il consumatore sempre più decide come, dove e quando esporsi alla brand communication. Il “Creating Time Planning Process” sviluppato da Isobar
stimola questa tendenza del consumatore utilizzando le enormi possibilità offerte dal digitale per connettere consumatori e marca in forme nuove, uniche e sempre interessanti. “Creating Time”
quindi consiste nello sfruttare questo ruolo del consumatore creando i collegamenti, le esperienze e le azioni che lo ispirino al coinvolgimento verso la marca. (via)
Appare evidente come un approccio UncenventionalM necessiti di metriche dedicate (lapalisse)
Dr_Who

Nessun commento: