mercoledì 6 febbraio 2008

La solita minestra



Sul Blog di Gianluca c'è un bel post che parla del prodotto dell'anno. Vi invito a leggerlo. Emergono vari spunti di riflessione, soprattutto sull'interrogativo che Gianluca si pone "... E davvero così tanti si basano su quel bollino per le preferenze di acquisto?" Così come è messa appare evidente una certa miopia. Miopia che le aziende manifestano non comportandosi da attori sociali. Misurare la propria presenza sul mercato va anche un pò oltre il ROI: non solo dati numerici di redemption e di incremento vendite di rotazione dello scaffale, ma soprattutto integrare queste informazioni con la conoscenza delle motivazioni che hanno fatto scaturire il processo di acquisto o non acquisto. La declinazione commerciale e comunicativa dei prodotti e dei servizi deve necessariamente abbandonare il vecchio concetto di consumatore per andare incontro alle persone. Un nuovo approccio? Chiamiamolo come meglio crediamo, ma la predisposizione delle persone nei confronti dei mondi del consumo, è cambiato.

Dr_Who

Nessun commento: